Comune di Selegas
Portale Istituzionale

CIE (Carta d'identità elettronica)

La nuova Carta di identità Elettronica (CIE) è rilasciata ai cittadini italiani, comunitari e extracomunitari residenti nel Comune di  Selegas.
Per richiederla è necessario prendere l’appuntamento chiamando il 070.985828 (interno demografici)
La carta di identità elettronica viene rilasciata dall'istituto Poligrafico Zecca dello Stato e la consegna avverrà entro 6 giorni lavorativi dalla data di presentazione della richiesta di rilascio presso l'indirizzo di residenza o quello indicato dal cittadino sul territorio nazionale o, infine, presso il Comune che ha ricevuto la domanda;
Nel momento in cui ci si presenta allo sportello, occorre essere muniti di:
  • vecchia carta d'identità scaduta o in scadenza (è possibile chiedere il rilascio da 180 giorni prima della scadenza); se non si è titolari di alcuna carta è possibile produrre un altro documento di riconoscimento equipollente (ad esempio la patente di guida o il passaporto);
  • tessera sanitaria contenente codice fiscale;
  • una fotografia in formato 35x45 di alta qualità;
  • versamento di € 22,21 a titolo di importo per il primo rilascio o rinnovo a scadenza della C.I.E. o versamento di € 27,37 a titolo di importo per il rilascio del DUPLICATO della C.I.E. in caso di furto, smarrimento o deterioramento;
 
Il versamento dovrà essere effettuato nei seguenti modi:
 
  • BONIFICO SU CONTO BANCO DI SARDEGNA-AGENZIA DI GUAMAGGIORE                         IT 66 X 01015 85970 000070648511
 
  • BOLLETTINO SU CONTO CORRENTE POSTALE              N.16420093
 
  • TRAMITE L’APP “PAGOPA”
 
 
Formato della fotografia. La fotografia deve essere in formato 35_45 mm e di alta qualità. Lo scatto deve essere recente, non più vecchio di sei mesi, e deve rappresentare in maniera fedele ed accurata il richiedente. La foto non deve essere piegata, spillata, presentare scritte o, in generale, essere manomessa o danneggiata.
È possibile consegnare la fotografia su supporto digitale USB, memorizzata in un file JPG con dimensione massima di 500kb e definizione dell'immagine di almeno 400 dpi.
 
 Documenti aggiuntivi da esibire per situazioni particolari

In caso di furto, smarrimento o deterioramento di una precedente carta di identità deve esibirsi la denuncia effettuata presso le Autorità di Pubblica Sicurezza, indicante gli estremi della carta d'identità rubata o smarrita.
Per i minorenni deve essere presente almeno uno dei genitori. Per il rilascio della nuova CIE valida per l'espatrio ai cittadini minorenni questi devono presentarsi accompagnati da entrambi i genitori, per l'assenso all'espatrio. Se uno dei genitori non può recarsi in Comune per prestare di persona il proprio assenso, può consegnare tramite l'altro genitore la dichiarazione dell'assenso con la copia della propria carta d'identità o di altro documento equivalente che consenta il riscontro della firma.
Per i cittadini stranieri extracomunitari deve esibirsi il permesso di soggiorno valido o il permesso di soggiorno scaduto con la documentazione comprovante l'avvenuta richiesta di rinnovo dello stesso.
Nei casi di impossibilità assoluta a recarsi presso lo sportello dell'Ufficio demografico, ad esempio per grave malattia, il richiedente può incaricare una persona di fiducia per presentarsi in sua vece. L'incaricato deve produrre la documentazione che attesta l'impossibilità dell'interessato a presentarsi personalmente , la vecchia carta d'identità scaduta o in scadenza ovvero altro documento di riconoscimento equipollente; tessera sanitaria; il versamento effettuato per il rilascio della Carta. Un incaricato dell'ufficio si recherà quindi presso il domicilio del richiedente per verificarne l'identità e acquisirne la firma.


L'Amministrazione Comunale non è responsabile qualora i tempi di rilascio non siano compatibili con le esigenze e motivi personali rappresentati dai Cittadini.
torna all'inizio del contenuto